Comportamento del gatto e la psicologia

Pubblicato Dom, 27/09/2015 - 12:16 da Anna Federica
Cicciabomba e la sua mamma Cicciabomba farsi coccolare dalla mamma non ha prezzo!

 

A volte viene detto che il gatto non è un animale naturalmente socievole, che questo può essere una sorpresa per molti proprietari di gatti! I gatti cacciano da soli e preferiscono difendersi individualmente e quindi sono a volte falsamente accusati di essere solitari. Tuttavia, in un ambiente selvaggio, i gatti tendono a formare strutture gerarchiche e non vi è una chiara evidenza di comportamenti sociali nelle loro relazioni con gli esseri umani in un ambiente domestico.

È importante ricordare, tuttavia, che i gatti sono naturalmente cacciatori esperti. Se il vostro gatto si sente minacciato e messo alle strette può scatenarsi con i suoi artigli o dare un morso più intenzionale. In particolare, i gatti domestici devono essere trattati con grande rispetto e dato a loro spazio come il loro desiderio di proteggere i loro cuccioli può fare di un gatto precedentemente mansueto un gatto con maggiore aggressività. Ecco più nel dettaglio alcuni comportamenti dei nostri amici gatti:

Sfregamento

Un gatto spesso strofina il suo volto e il corpo contro un oggetto o una persona al fine di segnare con il suo profumo.Tuttavia, questo può anche essere un saluto o un segno di affetto. Un saluto amichevole tra gatti è il toccarsi di nasi, e questo è spesso seguito dallo sfregamento del gatto contro la guancia o contro il viso. Se si è in piedi, il vostro gatto può impennarsi sulle zampe posteriori, al fine di avere la sua faccia vicino alle vostre mani per poterlo accarezzare. Si pensa che questo è perché il nostro viso è troppo lontano per loro per poter sfregare contro di esso in segno di saluto e in modo da diminuire le distanze. Strofinando il proprio corpo contro le gambe è anche un buon modo di ricordarci in modo affettuoso che vogliono essere nutriti! Questo comportamento può, a volte, essere un po' fastidioso posso anche cercare di farci inciampare cercando di seguirci tra le gambe, ma cercate di non essere troppo arrabbiati in quanto è anche questo un segno di affetto.

Posizionamento orecchie

I gatti hanno molto sviluppato l'udito e possono muovere le orecchie su qualsiasi suono che li interessa. Un gatto può sembrare assopito, ma le sue orecchie improvvisamente possono localizzare un suono imprevisto o ascoltare un nostro discorso! Si può anche capire molto circa lo stato d'animo del vostro gatto, cercando di capire la posizione delle loro orecchie. Se le sue orecchie sono in posizione verticale in avanti egli è attento ma rilassato. Se le orecchie puntano lateralmente lui è un po' meno confortevole ed è in ascolto per qualsiasi segnale di pericolo, e se le sue orecchie sono normali, ma punta a qualcosa egli può essere in preparazione di guai. Un gatto in una posa difensiva appiattisce le orecchie verso il basso al fine di proteggersi, mentre un gatto aggressivo posizionerà le orecchie in avanti. Le sue orecchie possono ancora essere appiattite, ma le punte si troveranno in direzione della sua preda. Lo fa per ottenere quante più informazioni uditive  possibili in modo che possa lanciare un attacco di successo.

Mordere

Vi è una netta differenza tra la linea di contatto giocoso che può indicare la fame e la felicità, così come il desiderio di giocare che può essere seguito da un morso più aggressivo questo gesto deve essere preso come un avvertimento. Un punto di contatto amichevole può essere riconosciuto perché non vi è chiaramente alcuna intenzione di ferire ed è spesso combinato con altri segni del linguaggio del corpo positivo da parte del gatto, come le fusa, tenendo la coda in verticale, strofinando il loro volto e mento contro la persona o oggetti circostanti.Questo tipo di comportamenti è chiaramente amichevole.

Graffiare

Gatti (in particolare i cuccioli) frequentemente graffiano i loro compagni umani senza voler provocare alcun danno soprattutto quando si gioca o se il gatto si è spaventato. Se in preda al panico, un gatto spesso tira fuori gli artigli e cerca di scappare, anche se questo provoca (in gran parte involontario) danno alla persona che gli è vicino o che lo sta tenendo sulle gambe. Non importa quanto è sicuro l'ambiente di un gatto , mantengono un forte senso di autoconservazione e possono essere facilmente spaventati. Quando si gioca con i giocattoli, gatti e gattini spesso non riescono a distinguere tra il giocattolo e la mano che tiene il gioco e quindi occorre prestare attenzione se non si desidera ottenere un bel graffio. Vale anche la pena ricordare che anche il più piccolo cucciolo è abbastanza resistente con i suoi artigli e la pelle umana è molto fragile in confronto! I gatti hanno bisogno di affinare i loro artigli e togliere il rivestimento dei vecchi artigli e così  spesso graffiano mobili e tappeti se non le si fornisce una valida alternativa. Per evitare questo danno si dovrebbe comprare un tira graffi o fornire al vostro gatto un'alternativa fatta in casa (ad esempio un pezzo del vecchio tappeto fissato saldamente intorno a un gamba del tavolo).

Leccatura

I gatti possono anche mostrare il loro affetto leccando. Se due gatti si conoscono molto bene  a volte si leccano a vicenda, in particolare leccando le orecchie la testa e il collo (che sono più difficili da raggiungere per un gatto che fa la propria toelettatura). Anche se questo comportamento è generalmente molto cordiale, a volte può degenerare in un bisticcio.

Impastatura

I gattini istintivamente massaggiano la pancia delle loro madri per stimolare la produzione di latte, e si pensa che questo potrebbe essere l'origine del movimento impastamento (noto anche come imbottitura), che usano spesso sugli esseri umani prima di stabilirsi e fare un bel pisolino. E' anche probabile che il loro impasto contribuisce a rendere gli esseri umani e / o cuscini più confortevoli!

Sbadigliare e dormire

Così come sbadigliando perché sono stanchi (e gatti sembrano avere un senso molto ben sviluppato dell'importanza del sonno), il vostro gatto o gattino può anche sbadigliare al fine di mostrare il suo affetto. E' probabile che questo è il suo modo di dirvi che si sente al sicuro e rilassato nella vostra casa e quindi non ha bisogno di stare all'erta. Dormire sulle ginocchia o sul letto è anche un segno della loro fiducia e affetto.

Pose sottomesso

Tra due gatti che non si conoscono tra di loro, o che non si attraggono è normale per un essere sottomesso verso l'altro per evitare l'inizio delle ostilità. Tuttavia, questo può anche essere uno stratagemma e il gatto apparentemente remissivo può lanciare un attacco!Un gatto può avere una posa sottomessa perché è spaventato o nervoso. Ciò generalmente lo fanno tenendo la coda bassa tra le gambe e tenendo la testa rivolta verso il basso. Tuttavia, i gatti possono anche trovare una posa sottomessa per mostrare come si sentono al sicuro. Rotolando la schiena verso il basso ed esponendo la loro pancia verso l'alto strofinandosi vi mostrano non solo che vi amano , ma anche che si fidano sufficientemente per essere vulnerabile di fronte a voi. Allo stesso modo, esponendo il collo per essere accarezzato è un segno di fiducia e di affetto. Tuttavia, può essere un avvertimento, alcuni gatti si posizionano a pancia in su, solo per afferrare qualsiasi mano ignara che osa accarezzare la loro pancia!

Aggiungi un commento