I botti e i nostri animali domestici

Pubblicato Lun, 21/12/2015 - 15:55 da Anna Federica
botti Se vuoi rendere il tuo cane o gatto felice non festeggiare con i botti a Capodanno ... parola di Gigi!

 

Mentre noi esseri umani festeggiamo la vigilia del nuovo anno, i nostri animali - come cani e gatti - sono particolarmente sensibili ai rumori forti e ai fumi dei botti di Capodanno che vengono usati per festeggiare l'arrivo del nuovo anno.

Già, perché l'abitudine ci porta a tollerare e, molto probabilmente, a praticare l'usanza del botti o razzi pirotecnici, non solo limitato alla notte del fine anno, ma anche in tutto il periodo natalizio. Ma perché per gli animali domestici e selvatici i botti sono sinonimo di stress e di paura? Senza entrare nel merito, non avendo in alcun modo la qualifica per farlo, immaginiamo che a volte nel bel mezzo di alcuni dei nostri movimenti o mentre stiamo camminando, si sente un rumore improvviso che ci fa rimbalzare. Beh, per un animale, totalmente inconsapevole che siamo nel periodo di Capodanno, questi rumori inaspettati rappresentano un pericolo reale, suscitando presso a poco le stesse reazioni. L'esposizione prolungata al rumore assordante, luci accecanti, e fumi soffocanti possono danneggiare le orecchie sensibili degli animali, i potenti nasi, e la loro vista acuta. Esplosioni dei petardi spaventano gli uccelli, i gatti e i cani. Lo stress che devono sopportare è spesso causa di mal di stomaco, perdita di appetito, e disorientamento che può causare ulteriori danni ai vostri animali domestici. Cosa fare per aiutare il nostro cane e gatto a far si che non si spaventi e che possa avere reazioni incontrollate? Ecco un elenco di suggerimenti per mantenere i vostri animali domestici sicuri e felici anche quando il mondo accoglie il nuovo anno con il botto.

Consigli per mantenere tranquilli i nostri con avvicinarsi dei botti di Capodanno:

  1. Persuadere i membri della vostra famiglia per rendere la vostra casa una zona "no petardi".
  2. Educatamente dite ai vostri vicini di non accendere o lanciare petardi vicino a casa vostra o nel vostro giardino.
  3. Cercare di abituare i vostri animali domestici durante i giorni che precedono la vigilia di Capodanno , quando iniziano i festeggiamenti.
  4. Dare ai vostri animali domestici ad esempio per i cani un bel osso da rosicchiare per la loro energia repressa a causa dell'eccitazione e dello stress, può essere un buon modo per distrarli.
  5. La vigilia di Capodanno, fornire ai vostri animali domestici un posto sicuro per utilizzarlo come rifugio temporaneo. Se possibile, permettere ai nostri amici di rimanere in una stanza tranquilla, come una camera da letto.
  6. Gestire l'ambiente in modo che sia il più rilassante possibile. Chiudere le finestre, tirare giù le persiane giocare e perché no mettere una musica rilassante per neutralizzare il rumore dall'esterno per aiutare i vostri animali domestici a sentirsi al sicuro.
  7. Garantire l'accesso ai vostri animali domestici alla ciotola dell'acqua. Attenzione alla pipì.
  8. Non urlare o ridere ai vostri animali domestici quando sono rannicchiati o sono agitati e impauriti. Questa è una risposta naturale a una minaccia che non capiscono e non possono evitare.

Ordinanze per il divieto dei botti di Capodanno

Per fortuna in molti comuni hanno preso i botti e gli animali un serio problema, emettendo ordinanze che vietano l'uso di botti, petardi, razzi  pirotecnici, al fine di tutelare entrambi sia le persone purtroppo ogni anno si verificano molti incidenti anche gravi se non mortali causati proprio dai botti e anche gli animali , con multe salate per i trasgressori.Per fortuna hanno deciso di non scherzare in materia di protezione degli animali in questo periodo particolare, noi, d'altra parte, con molta pazienza, siamo in grado di aiutare i nostri amici a 4 zampe a non avere paura e per garantire che, come noi, si può godere in santa pace del magico Natale. Buon anno a tutti!

Aggiungi un commento