Rumori: cause delle paure dei cani

Pubblicato Dom, 19/06/2016 - 17:38 da Anna Federica
rumori Cicciabomba anche se sono un gatto ...ho tanta paura dei temporali!

 

Non è noto il motivo per cui alcuni animali domestici hanno paura di alcuni rumori , come tuoni e fuochi d'artificio; si tratta di un problema comune nei cani, ma meno nei gatti. La paura può presto diventare una fobia, che è definita come una risposta di paura persistente, eccessiva e irrazionale.

Nel caso di temporali, gli animali domestici possono anche essere timorosi di eventi associati alla tempesta ad esempio, come un cambiamento della pressione barometrica, fulmini, disturbi elettrostatici, e persino gli odori associati  alla tempesta. Le fobie associate ai rumori possono includere la paura dei temporali, fuochi d'artificio, spari, e anche il suono degli uccelli. Un recente studio ha scoperto che alcune razze di cani hanno un rischio superiore alla media di sviluppare fobie riguardo i rumori. Queste includono alcune razze  come ad esempio collie, pastori tedeschi, cani da lepre, e basset hound. Questa indagine è piuttosto poco approfondita , però, dovrebbe esserci più ricerche in questo settore. Lo studio ha anche scoperto che i cani che hanno avuto l'ansia di separazione hanno più probabilità di avere fobie per i rumori. Una fobia per un rumore può essere fatta risalire ad un particolare brutta esperienza che ha generato quel rumore, ma spesso, nessun evento scatenante può essere accertato. In quasi tutti i casi, la paura di rumori e tempeste si intensifica, con ogni esposizione. Presto l'animale domestico può diventare timoroso di suoni o eventi associati ad un rumore simile. Ad esempio, un animale domestico che ha paura dei tuoni può anche diventare pauroso della pioggia, o un cane che ha paura di spari può mostrare paura alla sola vista di un fucile da caccia. L'atteggiamento del proprietario può influenzare la gravità della paura. Per esempio, se i proprietari stessi sono nervosi durante i temporali, la fobia del rumore nei loro animali domestici possono verificarsi più spesso o diventano più gravi. Allo stesso modo, se il proprietario tenta di confortare eccessivamente l'animale, l'animale lo interpreta come una conferma cioè che c'è davvero qualcosa di cui aver paura. L'essere troppo confortante è davvero il rinforzo positivo di un comportamento indesiderato.

Quali sono i segni di fobia per il rumore?

Animali differenti possono visualizzare diversi segni di fobie per il rumore che includono:

  • Nascondersi (segno più comune nei gatti)
  • Urinare
  • Defecare
  • Masticazione
  • Ansimare
  • Cercare di sfuggire (scavare, saltare attraverso finestre sffugire)
  • Sbavare
  • Cercare il proprietario
  • Non mangiare
  • Non ascoltare i comandi
  • Tremando o agitarsi
  • Pupille dilatate
  • Vocalizzi (abbaiare o miagolare)

 

Come viene trattata la fobia per un rumore?

Non vi è alcuna garanzia che la fobia per un rumore può essere completamente risolta, ma in molti casi la paura può essere gestito in modo efficace. L'efficacia del trattamento dipende da numerosi fattori tra cui la gravità della fobia; per quanto tempo l'animale ha avuto; se è in corso, stagionale, o imprevedibile; e la quantità di tempo che il proprietario è disposto a impegnarsi per le tecniche di modificazione del comportamento. La prima cosa da ricordare è che si dovrebbe astenersi dal dare eccessiva attenzione o la punizione per il comportamento da paura. Attenzioni costanti o consolanti possono essere interpretati dall'animale domestico come ricompensa per la risposta alla paura. In caso di attenzioni eccessive durante un temporale, per esempio, può segnalare all'animale domestico che la tempesta è davvero qualcosa che si deve aver paura. Allo stesso modo, l'animale non dovrebbe essere punito perché mostra la sua paura. Questo non farà altro che aumentare il suo livello di ansia. Invece, la fiducia del progetto, e dare la vostra attenzione al cane in forma di gioco, o di altre attività che il vostro animale domestico ama in modo particolare. Di solito il trattamento comprende altri tre aspetti: i farmaci, cambiare l'ambiente e la modificazione del comportamento.

1) Somministrare farmaci:

i farmaci possono essere somministrati singolarmente o in combinazione. In alcuni casi, il farmaco può essere somministrato durante un'intera stagione dei temporali. Altri possono essere dati quando è previsto un temporale o un evento rumoroso. Gli animali che presentano anche l'ansia di separazione possono avere bisogno di una diversa combinazione di farmaci. Diverse combinazioni possono avere bisogno di essere provati prima di raggiungere il regime ottimale per un particolare animale. Le terapie alternative sono state utilizzate anche con un certo successo. Queste includono melatonina o fiori e essenze calmanti. Queste due terapie hanno effetto entro un'ora dall' amministrazione, e dovrebbero essere date prima della tempesta o altro evento che produce la paura nell'animale domestico.

2) Cambio ambiente:

Modificando l'ambiente dell'animale durante la tempesta o il rumore, il livello di ansia può essere ridotto. Cambiare l'ambiente può ridurre il livello del volume del suono o contribuire a rendere l'animale meno a conoscenza di esso.

3) Aumentare l'attività fisica intensa:

L'esercizio vi aiuterà a stancare l'animale, sia mentalmente che fisicamente, e può renderlo meno sensibile al rumore. Inoltre, l'esercizio ha l'effetto di aumentare i livelli di serotonina naturale, che possono agire come sedativo.

4) Ridurre o bloccare il livello di rumore:

"rumore bianco", come ad esempio l'esecuzione di un ventilatore o condizionatore d'aria può essere di aiuto nel bloccare alcuni dei rumori e quindi ridurre la paura. la riproduzione di una TV o radio può avere un effetto simile. Consentire l'accesso all'animale domestico per la cantina o una stanza senza pareti esterne o finestre può diminuire il livello di rumore. Chiudere le finestre e le tende può anche contribuire a ridurre il rumore.

5) Creare un rifugio sicuro:

Alcuni animali si sentono più a suo agio in un piccolo spazio, come una cassa o una piccola stanza come un bagno (lasciare le luci accese). Alcuni animali cercano la sicurezza della vasca da bagno o la doccia durante una tempesta.(Alcuni hanno ipotizzato che un animale domestico può sentire meno elettricità statica se su piastrelle). Se l'animale è comodo in una cassa, la cassa può essere coperta con una coperta da aggiungere alla sensazione di sicurezza. La porta della cassa deve essere lasciata aperta onde evitare l'aumento notevole del livello di stress. Alcuni animali, soprattutto gatti, possono trovare che un armadio o l'area sotto il letto è un ottimo ritiro.

6) Avere un atteggiamento calmo:

gli animali sono molto consapevoli dello stato mentale dei loro proprietari. Se siete preoccupati o nervosi, questo aggiungerà paura all'animale.

7) Mantenere il cane in buona salute:

Problemi di salute possono aumentare il livello di stress degli animali domestici, e quindi l'aumento dell' ansia. Per esempio, un cane nel dolore a causa della displasia può essere più irritabile e incline ad altri cambiamenti comportamentali. Le diete troppo alte di proteine sono state collegate ad alcuni problemi comportamentali.Consultare il proprio veterinario se volete consigli su come modificare la dieta del vostro animale domestico.

8) Modificazione del comportamento:

Tecniche speciali possono essere usate per contribuire a cambiare la risposta dell'animale al rumore. All'animale viene insegnato ad esempio a visualizzare un comportamento accettabile piuttosto che uno inaccettabile come risposta ad un certo stimolo. In questo modo, uno stimolo negativo può essere associato con un evento positivo.

Conclusione

La paura di temporali, fuochi d'artificio, e altre forme di fobia del rumore sono i problemi più comuni nei cani e alcuni gatti. La somministrazione di farmaci insieme con il cambiamento dell'ambiente dell'animale, e l'utilizzo di tecniche di modificazione del comportamento possono contribuire ad alleviare la paura del vostro animale domestico.

Aggiungi un commento