La struttura canina

Pubblicato Dom, 04/09/2016 - 10:52 da Anna Federica
La struttura del cane

​​​​​​​ Guardatemi come sono bello in tutta la mia struttura :-)

La struttura canina: lo scheletro e gli organi interni

La struttura canina è composta da circa 300 ossa, tutte ricoperte da una membrana, detta periostio, che serve alla crescita e alla rigenerazione in caso di fratture. Le ossa possono essere suddivise in lunghe (femore), corte (tarso), piatte (bacino) e irregolari (colonna vertebrale).

La colonna vertebrale è composta da 50 vertebre: 7 cervicali, 13 toraciche, 7 lombari, 3 sacrali e 20 coccigee. Nel suo interno corre il canale neurale, che contiene il midollo osseo. Tra una vertebra e l'altra c'è il disco intervertebrale, un cuscinetto fibroso che attutisce gli urti eccessivi.

Sebbene la struttura sia rimasta praticamente invariata di mente nel corso dei secoli, gli arti si sono sviluppati in modo estremamente differenti:basti pensare allo scheletro di un Chihuahua e di un Mastino napoletano. Nel cane esistono tre tipi di cranio: brachicefalico (che comprende le razze a naso corto come il Pechinese,i il Maltese, il Bulldog), dolico cefalico (che comprende le razze a naso lungo come Levrieri e i Collie) e mesocefalico (che comprende le razze che non fanno parte dei primi due tipi). I polmoni occupano la maggior parte della cavità toracica, mentre il cuore è situato al centro di essa, all'incirca tra la quinta e l'ottava costola. Nel cane le pulsazioni vanno da 80 a 120 al minuto.

La digestione

Per comprendere l'assimilazione degli alimenti da parte del cane si può seguire il percorso del cibo dal momento dell' assunzione fino a quello dell'espulsione: al primo segnale di cibo, le ghiandole salivari si mettono subito al lavoro per iniziare la digestione del cibo che, dopo essere stato masticato, passa nell'esofago che si richiude dopo il suo passaggio. L'esofago possiede delle pareti molto elastiche che permettono al cane di inghiottire anche bocconi molto grossi. Il cibo passa poi nello stomaco attraverso una valvola detta cardias. Lo stomaco del cane è suddiviso nella regione del fondo, che contiene le ghiandole gastriche le quali dividono le proteine del cibo, e nella regione pilorica. Dopo alcune ore passa nel duodeno quando ormai la maggior parte del cibo è stata assorbita, poi nell'intestino crasso, nel retto e viene poi evacuato attraverso le feci.

Il sangue

Rappresenta circa il 7% del perso corporeo del cane. Il plasma contiene i globuli bianchi a difesa del sistema immunitario (7/10 mila per mmc), i globuli rossi (5/7 milioni per mmc) e le piastrine (20/22 mila per mmc) con funzione coagulatoria in caso di emorragie.

Aggiungi un commento