Frutta e verdura sono salutari per i nostri cani e gatti

PubblicatoDom, 06/05/2018 - 15:47 daAnna Federica
Il cane si alimenta anche con frutta e verdura

La mia padroncina a volte mi da dei pezzetti di mela che mi piacciono tanto e alla sera mangio nella pappa qualche pezzo di carota.

Sappiamo tutti che gli animali più piccoli, come conigli, criceti e porcellini d'India, amano frutta e verdura. Ma lo sapevate che i frutti come banane, arance e mango sono tutti ottimi alimenti per la dieta del vostro cane o gatto? Migliorano le funzioni intestinali, aumentano le difese immunitarie e rallentano l'invecchiamento. Sia che tu stia cercando di snellire il punto vita del tuo animale domestico o se stai solo cercando alternative salutari alle delizie per animali da compagnia, ho una grande lista per te! Molti dei frutti e delle verdure che mangiamo possono anche essere dati ai nostri animali domestici, tuttavia alcuni possono essere pericolosi e dovrebbero essere evitati del tutto. Scopri quale frutta e verdura sono sicure per nutrire il tuo animale domestico. Aggiunta di nuovi alimenti alle diete per animali domestici L'introduzione di nuovi alimenti nella dieta del vostro animale domestico può causare problemi di stomaco come vomito o diarrea. Siate cauti nell'introdurre solo un nuovo frutto o verdura alla volta per aiutarvi a individuare eventuali cambiamenti di salute.

 

Frutta

Tutti i seguenti frutti sono sicuri per il tuo cane o gatto. In generale i frutti sono più ricchi di zuccheri rispetto alle verdure e quindi dovrebbero essere limitati negli animali in sovrappeso. Tuttavia, assicurati di lavare tutti i frutti e rimuovere le bucce, le pelli non commestibili, i semi prima di darli da mangiare agli animali domestici.

  • Mela - Le mele sono ad alto contenuto di fibre e povere di grassi, rendendole uno spuntino ideale per gli animali in sovrappeso o senior che possono avere un metabolismo rallentato. Sono inoltre ricchi di vitamine A e C, essenziali per il mantenimento di ossa e tessuti sani. Nutrite con moderazione con le mele il vostro animale domestico e rimuovete prima la parte centrale e i semi, poiché contengono cianuro.
  • Albicocca: il frutto carnoso delle albicocche può essere una buona sorpresa per cani e gatti. Sono pieni di potassio e beta-carotene che possono aiutare a combattere il cancro. Assicurati che il tuo animale non mangi il nocciolo velenoso e le foglie.
  • Banana - Le banane sono una grande fonte di potassio che può supportare le funzioni cardiache e renali. Le banane sono ad alto contenuto di carboidrati e l'alto contenuto di zuccheri. Ciò significa che dovrebbero essere somministrate ai cani con parsimonia. Se date in quantità ragionevoli, può essere un buon spuntino occasionale.
  • Mirtilli - Simile ai benefici che danno nell'uomo, i mirtilli possono aiutare a prevenire danni alle cellule e ai tessuti grazie alle loro proprietà antiossidanti. Inoltre possono essere una buona fonte di fibre e vitamina C, i mirtilli possono ridurre le possibilità che il tuo animale sviluppi infezioni del tratto urinario e hanno dimostrato che possono migliorare la visione notturna.
  • Melone - È importante rimuovere la pelle e i semi e tagliare il melone in fette di dimensioni gestibili prima di darlo ai cani e gatti. Inoltre, non lasciare leccare la pelle esterna, che potrebbe contenere batteri nocivi. Con una serie di vitamine e minerali, comprese le vitamine A, B e C, il melone può aiutare ad alleviare i problemi infiammatori negli animali domestici.
  • Mirtilli rossi - Se stai cercando di aiutare a combattere le infezioni del tratto urinario in cani e gatti, i mirtilli possono essere un'opzione. La vitamina C, la fibra e il manganese rendono i mirtilli rossi uno snack appetitoso per cani e gatti, a condizione che siano in grado di gestire l'acidità. I mirtilli crudi, cotti o secchi sono accettati, ma evitate la salsa di mirtilli e il succo di mirtillo, che sono troppo ricchi di zucchero e sconvolgerebbero lo stomaco dei vostri animali domestici.
  • Mango - I mango sono un trattamento ricco di vitamine per cani e gatti. Come con tutti i frutti denocciolati, assicurarsi di rimuovere la parte centrale dura che contiene quantità velenose di cianuro. Dare piccoli pezzi di mango rimuovendo la pelle consentirà una digestione più facile e di conseguenza diminuirà le possibilità che le fibre del frutto sconvolgano lo stomaco e il tratto digestivo dei vostri animali domestici.
  • Arancie - I gatti potrebbero non essere interessati a mangiare le arance, ma i cani al contrario potrebbero apprezzare questo frutto. Le sostanze nutritive e la vitamina C possono aiutare il loro sistema immunitario ed a eliminare le tossine dal corpo. Tuttavia, i semi, la buccia, le foglie o il gambo dell'arancia contengono oli velenosi, quindi assicurati di dare da mangiare agli animali domestici solo la parte carnosa del frutto.
  • Pera - Le pere sono piene di vitamina C, vitamina A e fibre e sono un ottimo spuntino per cani e gatti quando vengono servite con moderazione. Come per le mele e le arance, i semi di pera contengono tracce di cianuro e devono essere rimossi prima di darli da mangiare al vostro animale domestico. Puoi dare a cani o gatti piccole fette di pera per contribuire a combattere e prevenire il cancro.
  • Ananas - Dall'acido folico allo zinco, l'ananas è ricco di vitamine e minerali che possono aiutare la digestione e il sistema immunitario del vostro cane o gatto. Come ogni altro frutto zuccherino, è preferibile dare l'ananas agli animali domestici in piccole quantità. La pelle appuntita e il nucleo duro devono essere rimossi prima di essere somministrati a un animale domestico per prevenire i rischi di soffocamento.
  • Lamponi - I lamponi sono a basso contenuto di zuccheri e contengono molte fibre e vitamina C. Le loro proprietà antinfiammatorie li rendono ottimi per gli animali domestici più anziani. Tuttavia, dovrebbero essere somministrati con moderazione in quanto contengono quantità molto piccole di dolcificanti presenti in natura chiamati xilitolo. In grandi quantità, questo dolcificante può essere fatale per cani e gatti.
  • Fragole - Le fragole fresche o congelate possono aiutare gli animali a stare in buona salute, sia che le mangiano crude o cotte. I nutrienti nelle fragole aiutano a rafforzare il sistema immunitario e rallentano i problemi legati all'invecchiamento.
  • Anguria - L'anguria è formata quasi dal 92% di acqua, quindi è ottimo per mantenere il vostro animale domestico idratato. Contiene anche vitamine A, C e B-6, oltre al potassio che aiuta a mantenere la salute dei muscoli e la funzione dei nervi.

Dosi: Le quantità ideali sono un paio di frutti alla settimana, per un totale di circa 150-200 g.

Evita: le ciliegie sono tossiche per cani e gatti e l' uva e l'uvetta possono causare danni ai reni. Gli agrumi come limoni, lime e pompelmi, così come i cachi, possono causare mal di stomaco.

 

Verdure

Le seguenti verdure sono adatte per il vostro cane o gatto. Considerate di cuocere a vapore o bollire le verdure come broccoli, cavolfiori e cavoli, poiché sono molto più facili da digerire una volta cotte. I gatti possono aver bisogno di puré di verdura o, per praticità, possono essere nutriti con pappe vegetali senza cipolle o aglio.

  • Asparagi - L'asparago è ricco di fibre, ha molte vitamine ed è un'ottima fonte di potassio. I cani possono essere a rischio di soffocamento se si da il gambo intero, quindi dovrebbero ricevere pezzi di dimensioni piccole che sono stati ammorbiditi attraverso la cottura per consentire una più facile digestione prima di godere dei benefici nutritivi. Se i gatti esprimono interesse nel mangiare gli asparagi, non c'è nulla di male nel dar loro anche un piccolo pezzo.
  • Peperoni (rosso, verde, giallo) - Tutte le varietà di peperoni forniscono beta carotene, fibre e antiossidanti. Assicurati di tagliare i peperoni in pezzi di dimensioni gestibili e dare da mangiare con lo stelo rimosso per aiutare a rafforzare la funzione immunitaria.
  • Broccoli - I broccoli sono ricchi di fibre e vitamina C, ma in molti cani possono causare irritazione allo stomaco. I broccoli senza i grossi steli possono fare un buon trattamento per i cani e i gatti ovviamente cotti e morbidi e dati in piccoli pezzi. Cavoletti di Bruxelles - I cavoletti di Bruxelles sono un'ottima fonte di vitamina C e vitamina K, ma molti cani e gatti non sono interessati a mangiarli. Tuttavia, se vogliono un po' di verde nutriente, assicurati che siano cotti morbidi e abbastanza piccoli da poterli ingoiare senza strozzarsi.
  • Cavolo - Mangiare cavoli può aiutare nella digestione, combattere il cancro e migliorare la salute della pelle e della pelliccia per cani e gatti. Tritare il cavolo è un buon modo per introdurlo lentamente nella loro dieta, ma dare con moderazione per evitare effetti dannosi alla ghiandola tiroidea del vostro cane. È meglio cucinare il cavolo prima di darlo da mangiare per consentire una digestione più facile.
  • Carote - Le carote sono a basso contenuto calorico, ad alto contenuto di fibre, e lo scricchiolio su di esse è ottimo per i denti del vostro animale domestico. Inoltre contengono beta-carotene, che aiuta a mantenere la salute della pelle e degli occhi.
  • Cavolfiore - Cotto o crudo, il cavolfiore è un piacere che puoi condividere con il tuo cane. Le vitamine e gli antiossidanti possono aiutare a ridurre l'infiammazione e aiutare gli animali domestici più anziani con l'artrite. La sua fibra può supportare la salute dell'apparato digerente, ma troppo può portare a disturbi allo stomaco. Servire semplici e in piccoli pezzi senza gambo e foglie.
  • Sedano - Il sedano è a basso contenuto di calorie ed è pieno di sostanze nutritive e antiossidanti. Ha anche un alto contenuto di acqua e quindi può aiutare a rinfrescare l'alito del tuo animale domestico!
  • Cetriolo: a parte le vitamine K, C e magnesio, i cetrioli contengono pochissimi carboidrati o grassi, rendendoli una buona sorpresa per gli animali in sovrappeso. Il cetriolo può anche aiutare ad abbassare la pressione sanguigna di cani e gatti. Inoltre, può aiutare a rinfrescare l'alito.
  • Fagiolini - I fagiolini sono una buona fonte di proteine ​​e ferro per cani e gatti. I fagiolini freschi, congelati o in scatola, senza sodio, possono essere uno spuntino salutare che aiuta gli animali a dimagrire.
  • Lattuga - La lattuga aiuta ad aggiungere acqua e fibra alla dieta di un animale domestico e quindi li aiuta a mantenerli idratati. La foglia deve essere tagliata a fette molto sottili per renderla facile da mangiare e può essere posizionata sopra il cibo abituale.
  • Zucca - La zucca è un ottimo alimento salutare da dare ai tuoi animali domestici. È pieno di fibre e può aiutare gli animali domestici che soffrono sia di stitichezza che di diarrea. Inoltre, la zucca è ricca di vitamine e minerali ed è un'ottima fonte di acqua. Evitare però la torta di zucca, che contiene zucchero e spezie aggiunte.
  • Piselli - I piselli offrono vitamina B, tiamina e potassio che possono aumentare i livelli di energia e migliorare la salute delle ossa negli animali domestici. Congelati, scongelati, al vapore o purè, i piselli possono essere un bel spuntino o un complimento alla dieta normale di un gatto o di un cane.
  • Spinaci - Per gli animali domestici o per le persone, lo spinacio è ampiamente considerato un super alimento poiché contiene quasi ogni vitamina e minerale. Può aiutare in tutte le aree della salute del tuo animale domestico. Evitare di dare in grandi quantità o se hanno malattie renali, in quanto possono dare problemi dannosi ai loro reni.
  • Patata dolce - Simile ai benefici della zucca, la patata dolce offre ai cani e ai gatti fibre, acqua e sostanze nutritive che aiutano i problemi digestivi. La patata dolce offre ancora più valore nutrizionale, contenente vitamine, tiamina, niacina e persino rame. A causa di questi nutrienti, le patate dolci sono molto più vantaggiose per gli animali domestici rispetto alle patate bianche regolari.
  • Zucchine - Le zucchine sono una buona fonte di vitamina C, magnesio e potassio. Triturarli sopra il loro cibo normale è un buon modo per incorporarlo nella loro dieta e può aiutare a proteggerli da infezioni, cancro e malattie cardiovascolari.

 

Evita: non dare mai le cipolle o l'aglio al tuo animale domestico poiché sono tossici in tutte le forme: cotti, crudi e persino in polvere. Queste causano danni ai globuli rossi, provocandone la rottura. Rabarbaro e funghi selvatici contengono anche tossine. Suggeriamo di evitare il mais in quanto è un allergene comune tra gli animali domestici.

 

LE DOSI GIUSTE

Qual è quantità corretta da somministrare? Un cane sotto i 10 kg dovrebbe consumare 50-100 g al giorno, quantità che può essere raddoppiata se il peso arriva fino a 20 kg. La verdura può essere somministrata cruda o cotta bollita o al vapore, e va data sempre a pezzetti o sotto forma di una purea (per renderla più digeribile) da aggiungere alla pappa. La dieta del vostro animale domestico dovrebbe essere nutrizionalmente equilibrata, a basso contenuto di grassi e appropriata per la fase di vita del vostro animale domestico. L'aggiunta di frutta e verdura alla dieta del vostro animale contribuirà a garantirle assunzione di molti nutrienti essenziali, come vitamine e minerali, per aiutarli a rimanere forti e sani e rafforzare il loro sistema immunitario. I dolcetti per animali domestici possono essere ricchi di calorie, quindi frutta e verdura possono fornire un'alternativa più salutare. Raccomando la moderazione di qualsiasi frutto o verdura, anche se considerato sicuro. Inoltre, se il vostro cane o gatto viene trattato da un veterinario per una condizione medica di base, si consiglia di consultare il veterinario prima di iniziare qualsiasi nuovo frutto o verdura. Piccole quantità di verdure possono essere incorporate nel cibo regolare del vostro animale domestico nei pasti, oppure pezzi di frutta o verdura di piccole dimensioni possono essere somministrati al vostro animale domestico come spuntino salutare e ipocalorico. Tuttavia, evita di nutrire troppo spesso i vostri animali domestici con fragole, banane e ananas perché contengono alti livelli di zucchero.

Aggiungi un commento