Albero di Natale attenzione agli animali

Pubblicato Dom, 18/12/2016 - 11:11 da Anna Federica
Il cane e l'albero di Natale

L'albero di Natale, noi pelosetti dobbiamo solo guardarlo e non toccarlo... anche se è una grande tentazione ! :-)

Molte persone sono consapevoli che alcune piante del periodo natalizio, come il vischio e l'agrifoglio, sono velenose per gli animali domestici, ma per quanto riguarda la più comune delle piante natalizie cioè l'albero di Natale?

 Ci preoccupiamo che i nostri animali non facciano cadere l'albero con tutte le luci e le palline colorate o che non strappino e aprano i regali, ma per quanto concerne quegli animali domestici che hanno scelto di mangiare l'albero di Natale? Bisogna avere accortezza dove si posiziona il nostro il nostro albero di Natale e soprattutto cercare una zona della casa dove il nostro amico a quattro zampe non riesca arrivarci tanto facilmente. Natale può essere un periodo non dei più piacevoli per gli animali domestici, soprattutto per i gatti che non possono resistere a mangiare e giocare con l'albero e altre piante di questo periodo di festa, molte delle quali sono velenosi. La tossicità di queste piante varia ovviamente da quanto il nostro cane o gatto ne ha ingerito. Il livello di avvelenamento e quindi di malessere dell'animale può essere lieve ma anche molto grave.

Albero di Natale

L' albero di Natale è considerato essere leggermente tossico. Gli oli di abete possono irritante la bocca e lo stomaco del nostro amico peloso , causando eccessivo sbavamento o addirittura anche il vomito. Dell' albero non dobbiamo dimenticare gli aghi che non sono facilmente digeribili e possono causare irritazione, vomito, un blocco gastrointestinale ostruzione o perforazione. Naturalmente la tossicità è riferita alla piante vera, ma purtroppo anche gli alberi artificiali sono molto pericolosi se vengono mangiati. Le principali cose di cui preoccuparsi sono il rilascio della tossina del materiale artificiale e l'ostruzione intestinale. Come osservato in precedenza, la quantità di problemi dipende da quanto l'animale ne ha ingerito. Molte volte, gli animali domestici non consumano delle quantità enormi del materiale sintetico dell'albero. Consiglierei di confinare i vostri animali domestici lontano dall'albero quando non siete in casa. Questo vi permetterà di essere in grado di "sorvegliare" qualsiasi albero o altra attività del nostro gatto o cane. Altre piante, come il vischio e l'agrifoglio sono anche molto velenose.

Che cosa controllare

Se il vostro animale domestico ha masticato l'albero di Natale o altre piante, monitoriamo eventuali cambiamenti di comportamento (eccessivo leccare, l'acquolina in bocca), l'appetito, attività, consumo di acqua, vomito e diarrea.

Albero ulteriori preoccupazioni per la sicurezza

Mentre siamo in tema di alberi di Natale, considera anche l' acqua dell'albero. Conservanti, pesticidi, fertilizzanti e altri agenti, come l' aspirina, sono comunemente usati nell'acqua dell' albero per mantenere fresco l'albero. Questi possono avere conseguenze nocive o mortali per gatti e cani (e bambini) se viene ingerita l'acqua della pianta! Un sottovaso coperto per contenere l'acqua dell'albero è certamente molto più sicuro.

Piante delle feste

Le piante delle feste che vengono utilizzate come decorazioni e quelle date come regali possono costituire delle minacce per i nostri animali domestici, che possono avere un potenziale di tossicità da lieve a molto grave.

Luci di Natale

Le luci di Natale sull'albero e negli altri posti della casa, possono rappresentare un' ulteriore pericolo per gli animali domestici molto curiosi. Masticare cavi e luci causerà ustioni e scosse elettriche in bocca. Controllare sempre i cavi regolarmente per vedere che non ci siano segni di usura in generale o segni di masticamento.

Se notate che il vostro animale domestico è riluttante a mangiare, sbavando o mostrando segni di dolore alla bocca cioè non vuole giocare con i giocattoli, assicurarsi di escludere le ustioni elettriche oltre a malattie dentali o infezioni alla bocca.

Ornamenti per le feste

Gli ornamenti rappresentano anche un rischio. L' ingestione di ornamenti può causare un blocco gastrointestinale o se non addirittura qualcosa ancora più grave. A seconda di quali materiali sono stati utilizzati per creare l'ornamento, se ingerito può comportare un certo livello di tossicità.

Se si sta attenti e si prende alcuni intelligenti accortezze anche il periodo delle feste natalizie può essere sicuro per i nostri amici a quattro zampe e potranno trascorrere questo periodo in felicità e gioia senza causarle stress inutile.

Si prega di notare che questo articolo è stato fornito solo a scopo informativo. Se il vostro animale domestico sta mostrando segni di malattia, si prega di consultare un veterinario il più rapidamente possibile.

Aggiungi un commento