Cosa fare con la muta del pelo

PubblicatoMar, 05/06/2018 - 15:58 daAnna Federica
Con il cambio di stagione cani e gatti cambiano più facilmente il pelo.

La mia padroncina mi vuole spazzolare, siamo in 7... perchè deve venire sempre da me non può spazzolare anche gli altri?A me proprio non piace essere spazzolata!

Alcuni proprietari di gatti possono segnare l'arrivo della primavera e dell’autunno dalla quantità di peli che il gatto lascia cadere in casa. Trovare i peli del vostro gatto sui mobili, i vestiti , i tappetti e su tutto il resto della casa è un fatto normale per un proprietario di gatti. La pulizia sembra non finire mai con l'apparire di più peli ogni giorno. Il vostro gatto non sta cercando intenzionalmente di farvi impazzire, è solo un effetto collaterale del suo naturale processo di eliminazione del pelo.

Quando avviene la muta

Contrariamente alla credenza popolare, il vostro gatto non perde i peli solo per infastidirvi o per creare un business per la vendita di spazzole. La sua perdita di peli segue le stagioni, o più specificamente, la quantità di luce solare disponibile durante il giorno, con la primavera e l'autunno, che sono i due più grandi periodi di cambiamento dell'anno. In autunno si spoglia per fare spazio agli strati più spessi di peli che dovranno tenerlo al caldo durante l'inverno, e quelli spessi strati cadranno in primavera. La temperatura non ha nulla a che fare con la quantità di peli che perde, o quando i peli iniziano a cadere.

Perdita annuale

I follicoli piliferi dei gatti che passano parecchio tempo fuori casa tendono a seguire le stagioni di cambiamento del pelo in modo più naturale, ma la vita tranquilla di un gatto in casa può influenzare questo processo. Poiché la muta è influenzata dalla disponibilità di luce, la luce artificiale per tutto l'anno all'interno della nostre casa può essenzialmente confondere il corpo del vostro gatto, alterando il modo in cui si muta. Ciò significa che potreste non assistere a uno spargimento di pelo pesante due volte l'anno, ma a una perdita più leggera e costante durante tutto l'anno. Anche questo è completamente normale.

Ridurre al minimo lo spargimento di peli

Lo spargimento dei peli di gatti è un problema molto comune per i proprietari di animali domestici. Lo spargimento è un processo naturale che si verifica ogni giorno e varia di grado da gatto a gatto. Niente può essere fatto per fermare o annullare lo spargimento, ma ci sono molti modi in cui potete aiutare a controllare la quantità di spargimento di peli del vostro gatto. Quasi tutti i gatti spargono peli, quindi a meno che non decidiate di adottare una razza glabra come la Sfinge, dovrete affrontare il problema. Ma potete ridurre al minimo la quantità di peli che ricoprono la vostra casa adottando alcuni passaggi per controllare il problema e raccogliere i peli prima che si disperdano per tutta la casa. Spazzolate il vostro gatto regolarmente per rimuovere quanti più peli morti possibili, aumentando la frequenza se sembra che stia perdendo più peli del previsto. Aspirare regolarmente e pulire le superfici quotidianamente per evitare che i peli si accumulino in uno strato troppo spesso. Date da mangiare al vostro gatto una dieta sana. Cercate alimenti per gatti contenenti acidi grassi omega 3 o omega 6.Questi ingredienti aiuteranno a promuovere un mantello sano e a ridurre lo spargimento. Potete anche acquistare integratori con questi ingredienti nel vostro negozio di fiducia di prodotti per animali che possono essere aggiunti alla dieta del vostro gatto. Fare al gatto un bagno almeno una volta al mese per rimuovere i peli e lo sporco in eccesso. Se al tuo gatto non piacciono i bagni, usa salviettine per gatti con proteine naturali.In alternativa, spruzza uno shampoo senza acqua sul gatto, massaggia sul cappotto e poi asciugalo con un asciugamano pulito.Spazzola quotidianamente i peli del  gatto per aiutare a controllare la perdita. Pettinare delicatamente il mantello con un pettine. Portate il vostro gatto dal veterinario per un controllo regolare. Molte malattie possono influenzare il pelo del vostro gatto e causare un eccessivo spargimento, che può essere prevenuto con controlli dal veterinario di routine. Ispeziona quotidianamente la pelle e la pelliccia del vostro. Controllate la perdita di peli, le infezioni della pelle, le pulci, le zecche o altri parassiti che potrebbero causare spargimento significativo.

Quando è un problema

Poichè lo spargimento è un processo ciclico, non preoccupatevi, il vostro gatto non rimarrà calvo, non importa quanti peli troviate sul divano. Ma se sta perdendo i peli in ciocche o la sua pelle sembra irritata o squamosa, dovreste allora andare dal veterinario per assicurarvi che non ci siano ragioni mediche di base per la perdita improvvisa. Condizioni come tigna o allergie possono causare una perdita di peli inusuale, che richiede un trattamento farmacologico e professionale per correggere.

Tags

Aggiungi un commento